Chi siamo
Negozio
Contatti
IT
EN
Libri
Libri
Cartoline
Tazze
Borse
Carte, poster e calendari
Matite e penne
Oggettistica ebraica
Materiali calligrafici
Taccuini
Austeria Ortigia
PREZZO 14 €
Libri Corte Polacca
Corte Polacca

Corte Polacca è un’avventura ironica, onirica, a tratti commovente, ambientata tra la disillusa, stagnante, Venezia e la frenetica Varsavia in continua trasformazione e crescita. Due realtà apparentemente antitetiche che sono lo scenario in cui si muove Checco, funambolico protagonista di queste pagine, che, durante i suoi racconti, ci prende per mano per farcele scoprire, con lo sguardo incantato di chi è capace di connetterle superando i limiti temporali e fisici. Checco è un fumettista, a suo modo un personaggio caricaturale, intriso di tic e idiosincrasie irrefrenabili, malinconie e fantasie futuriste, dotato di un fulminante senso della battuta, infiammato da frequenti irritazioni, che, tra partite a Risiko e amore sviscerato per i suoi gatti, sopravvive alla pressante quotidianità varsaviana, alle aspettative di un mondo familiare cui non si sente di appartenere, così come alle struggenti nostalgie per una Venezia viva e abitata di cui oggi resta solo un amaro ricordo. Un’esistenza che viene scossa da una distopica, comica, avventura alla corte polacca del Re Poniatowski, in un passato idealizzato popolato da tanti personaggi italiani, tra cui i veneziani Casanova e Bellotto.
Dal frullato di emozioni, sogni, contrasti e sollecitazioni sociali Checco, che è un idealista incallito, ne esce accettando la sua condizione di inadeguatezza, armato dell’unico strumento che possiede: la matita del fumettista. In questo modo combatte non solo per sfuggire da una contemporaneità deludente ma, addirittura, per provare a ridare protagonismo alla fragilità individuale in un mondo dominato da disumanizzanti dinamiche globali che ci hanno ormai praticamente ridotto a comparse.

 

Sebastiano Giorgi – Giornalista, scrittore, viaggiatore. Nato e cresciuto a Venezia, laureato in Giurisprudenza all’Università di Bologna, è direttore della rivista bilingue, polacco-italiano, Gazzetta Italia e del notiziario quotidiano Polonia Oggi. Vive tra Venezia e Varsavia. Nella città lagunare è stato per anni collaboratore di quotidiani, televisioni, radio; ha diretto per oltre tre lustri la rivista “Lagunamare”; ha lavorato per otto anni all’ufficio stampa del Carnevale di Venezia e per cinque anni è stato capo ufficio stampa del Salone Nautico di Venezia. Autore e coautore di numerose pubblicazioni e video divulgativi. A Varsavia è corrispondente e produttore per varie testate. Curatore di mostre ed eventi. Ideatore del Premio Gazzetta Italia. Principale artefice del riposizionamento del bassorilievo del Leone di San Marco al Rynek di Varsavia.



Autore:
Sebastiano Giorgi
Copertina:
Flessibile
Formato:
145 x 205 mm
Pagine:
212
ISBN:
978-83-7866-555-7
Pubblicazione:
2023
quantità
1
prezzo totale 14 €